January 22, 2020 / 11:49 AM / 3 months ago

Borsa Milano negativa su incertezza politica, giù banche, Saipem, sale Atlantia

MILANO, 22 gennaio (Reuters) - Indici negativi a Piazza Affari. A pesare l’incertezza politica italiana dopo l’annuncio delle dimissioni di Luigi Di Maio da leader dei 5 Stelle, che ha fatto salire lo spread di rendimento fra i titoli di stato decennali italiani e tedeschi fino a 171 punti.

Un trader cammina vicino al Duomo di Milano. REUTERS/Alessandro Garofalo

“Questa situazione, in vista anche delle elezioni in Emilia Romagna la prossima settimana, crea molta incertezza sul quadro politico italiano, sulla tenuta del governo e, quindi, sui mercati”, osserva un trader.

Effetto spread sui Bancari: ripiega Mps, in calo dell’1,65% dopo il balzo del 9,4% ieri sulle attese per la decisione Ue sul piano di de-risking. Vendite sulle big, come Unicredit in flessione del 2,9% e Intesa Sp che cede l’1,3%. Bper in calo del 2% e Banco Popolare del 3,5%.

Tentano un rimbalzo i titoli del lusso, penalizzati ieri dai timori per un rallentamento nel mercato asiatico. Moncler(+0,92%), Salvatore Ferragamo(-0,5%), Brunello Cucinelli (+0,43%), mentre fa peggio Tod’s in flessione dell’1% circa.

Tra gli industriali, bene l’automotive con Ferrari che sale dell’1% recuperando l’intera perdita di ieri. Vendite su Telecom (-1,35%).

Qualche spunto si registra su Stm (+0,24%) in attesa dei risultati del quarto trimestre domani. Un broker cita, inoltre, indiscrezioni che Apple potrebbe lanciare un nuovo iPhone low cost, chiedendo ai fornitori di incrementare la produzione di chip.

Rimbalzo per Atlantia che sale dell’1,8% (ieri ha perso l’1,9%) perché, secondo il mercato, il passo indietro di Di Maio potrebbe indebolire il fronte di chi spinge per la revoca delle concessioni autostradali ad Atlantia. Equita scrive nel daily che “seppure non ci aspettiamo che si andrà a nuove elezioni anche in caso di sconfitta del centro sinistra alle elezioni di domenica, essendo il M5S il partito che richiedeva con maggiore forza la revoca della concessione di ASPI, ci attenderemmo che un cambio al vertice del M5S dovrebbe facilitare le negoziazioni con il governo”.

Pesante SAIPEM che perde il 3,5% con un operatore che cita il downgrade di un grosso broker internazionale.

Nel settore del calcio giù Lazio (-1,4%) dopo l’eliminazione ieri sera a opera del Napoli dalla Coppa Italia. Di contro, AS ROMA sale del 2,3% circa. Il Messaggero scrive che il negoziato con Dan Friedkin per la vendita del club è in dirittura d’arrivo e il raggiungimento di un accordo è previsto per febbraio.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Giancarlo Navach, in redazione a Milano Maria Pia Quaglia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below