January 14, 2020 / 12:22 PM / 7 months ago

JPMorgan, utile trim4 in crescita grazie a trading, sottoscrizioni

Un'insegna con il logo di JPMorgan nel quartier generale dell gruppo a New York. REUTERS/Eduardo Munoz

(Reuters) - JPMorgan, la più grande banca americana, ha registrato un balzo dell’utile trimestrale del 21% grazie al buon andamento delle attività di trading e alle commissioni più alte per le sottoscrizioni.

L’utile netto è salito a 8,52 miliardi di dollari, ovvero 2,57 euro per azione, nel quarto trimestre, dai 7,07 miliardi di dollari di un anno prima, ovvero 1,98 dollari per azione.

Gli analisti si aspettavano che la banca mostrasse un utile di 2,35 dollari per azione, secondo i dati Refinitiv. Non è al momento chiaro se i numeri siano confrontabili.

I risultati di JPMorgan danno il via alla stagione delle trimestrali negli Stati Uniti e sono visti come un indicatore dello stato di salute dell’economia.

Oggi daranno i risultati anche Wells Fargo & Co e Citigroup Inc.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Elisa Anzolin, in redazione a Milano Gianluca Semeraro

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below