December 23, 2019 / 3:55 PM / a month ago

Borsa Usa, S&P 500, Nasdaq su massimi record; Boeing spinge Dow

Fusoliere di aeroplani destinate all'impianto di produzione del 737 Max di Boeing attendono di essere spedite su binari ferroviari presso il loro principale fornitore, Spirit AeroSystems Holdings, a Wichita, Kansas, USA, 17 dicembre 2019. REUTERS/Nick Oxford

(Reuters) - Lo S&P 500 ed il Nasdaq mettono a segno nuovi massimi record dopo che il presidente Usa Donald Trump ha detto che un patto preliminare sino-americano verrà firmato “a breve”, mentre i titoli di Boeing scambiano in territorio positivo a valle del licenziamento dell’AD.

La Cina ha fatto sapere che il prossimo anno taglierà i dazi su prodotti come la carne di maiale congelata, avocado e alcuni tipi di semiconduttori.

BOEING guadagna il 3,2% dopo il licenziamento del CEO Dennis Muilenburg al termine di un anno caratterizzato da serrati controlli e contraccolpi industriali a seguito di due incidenti mortali del jet 737 MAX.

APPLE, spesso sensibile alle notizie relative al commercio internazionale, avanza dell’1%. I titoli della società contribuiscono anche a sostenere il più ampio settore ‘tech’ dello S&P 500.

Alle 16,18, il Dow Jones Industrial Average guadagna lo 0,36%, lo S&P 500 si apprezza dello 0,15% ed il Nasdaq Composite avanza dello 0,18%.

APACHE balza del 7,8% ed è il titolo migliore dello S&P 500 dopo che il produttore di petrolio ha detto di aver dato vita ad una joint venture con la francese TOTAL per sviluppare un progetto al largo di Suriname.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below