December 23, 2019 / 3:00 PM / a month ago

Forex, dollaro consolida in vista pausa natalizia, sterlina sotto pressione

LONDRA (Reuters) - Biglietto verde sulle posizioni, ancora sostenuto dai dati di venerdì sulla crescita Usa del terzo trimestre, mentre gli investitori si preparano alla pausa natalizia.

Fatica ancora la sterlina, reduce da una settimana di passione dopo il rally seguito alla netta affermazione di Boris Johnson alle urne che fa sfumare i rischi di ‘hard’ Brexit.

Sempre di venerdì l’incoraggiante statistica sui consumi Usa di novembre, che mette in evidenza le buone condizioni di salute della prima economia mondiale e dovrebbe permettere a Federal Reserve di non varare nuovi tagli dei tassi, per lo meno nel primo semestre dell’anno prossimo.

Di buon auspicio la notizia che Pechino abbasserà a partire dal prossimo primo gennaio i dazi su una serie di prodotti di importazione dagli Usa, tra cui maiale e avocado surgelati ma anche su alcuni semiconduttori.

Peggiore delle attese invece il dato odierno relativo agli ordinativi di beni durevoli, calati in novembre del 2% dopo l’incremento di 0,2% di ottobre e rispetto a un consensus di +1,5%.

Alessia Pe, in redazione a Milano Maria Pia Quaglia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below