December 11, 2019 / 9:22 AM / a month ago

Forex, dollaro sale su speranze rinvio entrata in vigore dazi Usa

Banconote da due dollari statunitensi in un'illustrazione fotografica. REUTERS/Dado Ruvic

LONDRA (Reuters) - Mentre il mercato aspetta l’esito del meeting della Fed, il dollaro si apprezza sulle speranze che il presidente Usa Donald Trump possa rinviare l’entrata in vigore di nuovi dazi sui beni cinesi prevista per il 15 dicembre.

In calo la sterlina, che nelle contrattazioni del mattino cede lo 0,3% sul dollaro, dopo che un sondaggio ha messo in luce un assottigliamento della maggioranza di cui disporrebbero i Conservatori dopo le elezioni di domani.

Più in generale, le principali divise scambiano in range ristretti in attesa, appunto, del voto britannico e del meeting Bce di domani.

“Fondamentali sono i negoziati sul commercio”, spiega Neil Mellor, analista valutario di Bny Mellon, convinto che né dal meeting Fed né da quello Bce siano in arrivo novità di rilievo.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below