December 5, 2019 / 10:47 AM / 2 months ago

Forex, dollaro vicino a minimi da un mese su dati macro deboli, rally sterlina, euro

Una banconota da 5 dollari statunitensi. REUTERS/Thomas White/Illustration

LONDRA (Reuters) - Il dollaro ritraccia verso i minimi da un mese contro un paniere di valute, zavorrato da dati macro sotto le attese e dal rally di cui questa settimana sono protagonisti euro e sterlina.

La maggior parte delle divise scambia in stretto range per l’incertezza sulla definizione della ‘fase uno’ dell’accordo commerciale Usa-Cina.

Si guarda anche ai danni che la guerra commerciale sta provocando. Gli ordini all’industria tedeschi a ottobre sono calati a sorpresa. Il focus ora è sui dati Usa — commercio, ordini all’industria, beni durevoli e sussidi settimanali di disoccupazione — in arrivo nel corso della giornata, dopo i numeri deludenti su occupati privati e attività nei servizi arrivati ieri e quelli su manifattura e spesa nelle costruzioni diffusi lunedì.

La sterlina ha toccato oggi il massimo da due anni e mezzo contro l’euro e sale sul dollaro sulla possibilità che il Partito conservatore britannico ottenga la maggioranza nelle elezioni della prossima settimana e metta fine a tre anni e mezzo di incertezza sulla Brexit.

Euro sostenuto nei confronti del dollaro.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below