December 5, 2019 / 9:07 AM / 2 months ago

Borsa Tokyo, positiva su nuove speranze colloqui Usa-Cina, bene produttori acciaio

TOKYO (Reuters) - L’azionario giapponese ha chiuso in territorio positivo, con i produttori di acciaio in testa all’indice principale, dopo che alcune dichiarazioni del presidente statunitense Donald Trump hanno alimentato nuovamente le speranze sulle trattative commerciali tra Cina e Usa.

Una donna indica un tabellone elettronico che descrive l'andamento della Borsa di Tokyo. REUTERS/Kim Kyung-Hoon

Il Nikkei ha fatto registrare in chiusura +0,71% a 23.300,09 ed è tornato sopra la media mobile a 25 giorni di 23.275, livello tecnico chiave.

Il più ampio Topix è avanzato dello 0,48% a 1.711,41, appena al di sotto dei massimi degli ultimi 13 mesi e mezzo a 1.719,57 già toccati lo scorso mese.

Il Topix Core 30, che raggruppa le 30 più grandi società dell’indice, ha guadagnato lo 0,43%, toccando i massimi degli ultimi 14 mesi.

I produttori di acciaio sono stati i maggiori beneficiari del rinnovato ottimismo, sospinti anche dall’upgrade della raccomandazione da parte di un broker.

L’indice dell’acciaio e del ferro è avanzato del 4,2%, il più grande balzo degli ultimi 16 mesi, ed è il migliore dei 33 maggiori sottoindici industriali.

Nippon Steel è balzata del 6,7%, Jfe Holdings del 5,2% e Kobe Steel ha registrato un +4.3%.

Seduta molto positiva anche per i gruppi operanti nel settore del cemento, spinti dall’annuncio del primo ministro Shinzo Abe di un pacchetto fiscale da 120 miliardi di dollari.

Taiheiyo Cement è scattato del 5,4% e Sumitomo Osaka del 4%.

I titoli ‘value’ hanno performato meglio di quelli ‘growth’, con l’indice Topix value in rialzo dello 0,75% rispetto al +0,2% del Topix growth.

Positivi anche i tecnologici, con Taiyo Yuden che ha guadagnato il 3,5%, TDK il 2,5% e Lasertec il 2,0%, ai suoi massimi di sempre.

** Murata Manufacturing è avanzato dell’1,6% sostenuto da indiscrezioni del quotidiano finanziario Nikkei, secondo le quali la società avrebbe sviluppato nuovi componenti elettronici destinati agli smartphone 5G.

In controtendenza, Nintendo ha perso lo 0,3% dopo aver annunciato ieri che lancerà le console di gioco Switch la prossima settimana in Cina.

L’indice delle società tech Jasdaq ha guadagnato lo 0,1% registrando la decima seduta positiva di fila.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Reporting by Tokyo Markets Team; Editing by Jacqueline Wong

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below