December 3, 2019 / 8:48 AM / 5 days ago

Borsa Tokyo, in calo su nuovi timori commerci globali, deboli dati Usa

TOKYO (Reuters) - Il Nikkei ha chiuso in calo su nuovi timori commerciali dopo che il presidente Usa Donald Trump che ha minacciato dazi su Brasile ed Argentina, col sentiment zavorrato anche da deboli dati manifatturieri Usa.

Dei trader al lavoro presso la Borsa di Tokyo. REUTERS/Issei Kato

Il Nikkei ha perso lo 0,64% a 23.379,81, registrando durante la seduta anche una contrazione massima dell’1,46% a 23.186,84, riuscendo tuttavia a chiudere la giornata sopra l’andamento medio sui 25 giorni di 23.249, un livello tecnico chiave.

Il più ampio Topix ha fatto registrare un -0,45% a 1.706,73, con molti titoli dell’indice principale in calo e 74 performance negative rispetto a 26 positive.

Trump ha detto ieri che potrebbe imporre dazi sulle importazioni di acciaio e alluminio da Brasile ed Argentina, alimentando timori che possa inasprire nuovamente le tensioni commerciali con la Cina.

Dati Ism hanno mostrato un settore manifatturiero statunitense in flessione per il quarto mese consecutivo a novembre, minando l’entusiasmo scaturito dai solidi dati di ieri sul Pmi manifatturiero cinese.

Tra i titoli in calo i difensivi, come East Japan Railways, che ha perso l’1,3%, Kikkoman, in calo del 3,4% e Nisshin, con una flessione del 2,7%.

Pigeon è crollata del 13,8% dopo che il gruppo di prodotti per l’infanzia ha tagliato l’outlook per l’esercizio dopo risultati trimestrali deboli.

Astellas Pharma ha perso l’1,1% dopo che la casa farmaceutica ha acconsentito ad acquistare Audentes Therapeutics per circa 3 miliardi di dollari cash, nel tentativo di rendere i medicinali genetici un settore di crescita primario.

Nomura Holdings ha toccato brevemente i suoi massimi da un anno e mezzo a questa parte dopo che il broker ha scelto il direttore delle operations Kentaro Okuda per guidare il cambio di strategia del gruppo. Tuttavia non è riuscito a mantenere i guadagni, chiudendo a -0,3%.

Nintendo ha guadagnato il 2,7% toccando i massimi degli ultimi 18 mesi sulle speranze di positive vendite natalizie.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below