October 30, 2019 / 5:30 PM / 18 days ago

Borsa Usa, piatta su risultati societari misti, occhi su decisione Fed

(Reuters) - L’azionario statunitense galleggia intorno alla parità, con gli investitori che soppesano risultati societari contrastanti nel pieno della stagione degli utili, mentre si preparano per la decisione di oggi della Federal Reserve in materia di politica monetaria.

Traders al lavoro presso la Borsa di New York. REUTERS/Brendan McDermid

I titoli di General Electric balzano del 10,1% dopo che il conglomerato industriale ha registrato utili trimestrali al di sopra delle aspettative e rivisto al rialzo l’outlook per il flusso di cassa annuale.

Tra i peggiori sull’indice di riferimento, Yum Brands perde l’8,8% dopo che la società, proprietaria di Kfc, ha deluso le aspettative sui profitti trimestrali.

La banca centrale dovrebbe approvare oggi un taglio dei tassi di interesse per la terza volta quest’anno per contrastare gli effetti della prolungata guerra commerciale Usa-Cina sull’economia domestica.

Il sottoindice bancario, sensibile ai tassi di interesse, perde lo 0,79%.

La decisione della Fed è prevista per le 19,00 ora italiana e seguirà la conferenza stampa del presidente Jerome Powell.

I trader hanno incorporato nei prezzi un taglio del costo del denaro di un quarto di punto percentuale.

“Il taglio (dei tassi) atteso oggi è stato ampiamente incorporato, ma la domanda è se la Fed lo userà come un’opportunità per fermarsi e valutare se l’allentamento ha avuto l’effetto desiderato”, ha dichiarato Mike Loewengart di E*Trade Financial Corp.

Finora, oltre la metà delle società dell’S&P 500 ha pubblicato i risultati trimestrali, e il 74,1% di questi ha battuto le stime sugli utili. Tuttavia, secondo i dati di Refinitiv, gli analisti prevedono un calo dell’1,6% degli utili del terzo trimestre.

I titoli del colosso tecnologico Apple e di Facebook scambiano in ribasso in vista della pubblicazione della trimestrale dopo la chiusura dei mercati.

Alle 17,30 il Dow Jones Industrial Average è in rialzo dello 0,01%, a 27.073,18. L’S&P 500 cede lo 0,05% e il Nasdaq Composite lo 0,17%.

Bene Mattel, che balza quasi del 14% dopo aver registrato a sorpresa un balzo nelle entrate trimestrali grazie a un aumento della domanda dei nuovi modelli delle bambole Barbie - prodotto di punta del marchio - basati sulla band-fenomeno coreana Bts.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below