October 30, 2019 / 9:09 AM / 13 days ago

Prada rileva quattro negozi di Milano da società di famiglia

Il logo Prada in un negozio a Vienna. REUTERS/Leonhard Foeger

MILANO (Reuters) - Prada ha annunciato nella notte l’acquisto della società Fratelli Prada che possiede quattro negozi storici del gruppo del lusso a Milano.

Con questa operazione, la casa di moda assume il controllo diretto di tutti i negozi di Milano, compreso quello storico della Galleria Vittorio Emanuele dove la società fece i suoi primi passi nel 1913.

Fratelli Prada era controllata da Miuccia Prada, proprietaria, direttore artistico, nonché co-Ceo insieme al marito Patrizio Bertelli dell’omonimo gruppo quotato a Hong Kong.

Il prezzo concordato, supportato da una perizia di Kpmg, è di 66 milioni di euro e sarà pagato in tre tranche.

Termina di conseguenza il rapporto di franchising che regolava il rapporto con i quattro negozi.

Il Cda di Prada, inclusi gli amministratori indipendenti, ritiene che la decisione di gestire direttamente i negozi di Milano attraverso questa operazione sia “un passo importate per sviluppare ulteriormente ed estendere l’identità del brand”, dice una nota.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Claudia Cristoferi, in redazione a Milano Sabina Suzzi

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below