October 17, 2019 / 10:55 AM / 2 months ago

Greggio, prezzi in lieve calo su segnali forte aumento riserve Usa

Pompa petrolifera al tramonto a Bakersfield, in California. REUTERS/Lucy Nicholson

SINGAPORE/LONDRA (Reuters) - I prezzi del greggio sono in lieve calo in mattinata dopo che i dati di settore hanno mostrato un aumento delle riserve Usa maggiore delle attese, ma la flessione è limitata dai commenti cinesi sulle speranze che un primo accordo commerciale con gli Stati Uniti possa essere raggiunto al più presto.

Intorno alle 12,40 italiane, i futures sul Brent scambiano in ribasso di 16 cents a 59,26 dollari al barile, mentre il greggio leggero Usa perde 27 centesimi a 53,09 dollari al barile.

Il rapporto settimanale dell’American Petroleum Institute ha mostrato che le riserve di greggio Usa sono aumentate di 10,5 milioni di barili, per un totale di 432,5 milioni, nella settimana conclusasi venerdì scorso, mentre i dati ufficiali del governo sono attesi nella giornata odierna.

“Un aumento ingente delle riserve statunitensi giunge esattamente nel momento peggiore, quando i mercati sono eccessivamente concentrati sul crollo della domanda causato dall’ultima serie di dati deboli sulla crescita economica globale”, osserva Stephen Innes, market strategist AxiTrader per la regione Asia-Pacifico.

Se l’incremento fosse confermato dai dati governativi, si tratterebbe del maggiore aumento delle riserve Usa dal febbraio 2017, ha detto Innes.

Le speranze di un potenziale accordo commerciale sino-statunitense hanno tuttavia aiutato a controbilanciare il calo dei prezzi del petrolio. Il ministro del commercio cinese ha riferito oggi che Pechino spera di raggiungere un primo accordo con Washington il prima possibile, facendo passi avanti anche riguardo all’annullamento dei dazi sui prodotti di entrambi.

“In generale, stiamo osservando un quadro più costruttivo sia in termini di domanda, con l’accordo parziale proposto dagli Usa, che da un punto di vista tecnico. I prezzi sono sul livello più basso del trading range piuttosto che su quello più alto” ha detto Michael McCarthy, chief market strategist per l’agenzia di brockeraggio Cmc Markets, a Sydney.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below