October 16, 2019 / 4:14 PM / a month ago

Edison firma accordi per avvio costruzione gasdotto Grecia-Bulgaria

Il logo della Edison presso il quartier generale della società a Milano, Italia. REUTERS/Stefano Rellandini

MILANO (Reuters) - Edison ha firmato gli accordi per l’avvio delle attività di costruzione di Igb, gasdotto di interconnessione tra Grecia e Bulgaria, informa una nota.

Il progetto è sviluppato da Icgb Ad, joint venture paritetica tra Igi Poseidon, a sua volta jv tra Edison e la società greca Depa.

Sono stati firmati anche gli accordi con la Banca europea per gli investimenti per 110 milioni di euro che, con i contributi europei pari a 84 milioni e con gli apporti di capitale sociale degli azionisti, assicurano le risorse finanziarie per la realizzazione del progetto.

Igb è un gasdotto lungo 182 km che inizia a Komotini e termina in Bulgaria nella città di Stara Zagora, collegando il sistema greco del gas naturale con quello bulgaro. Nell’area di Komotini è prevista l’interconnessione con il gasdotto Tap.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below