October 3, 2019 / 10:27 AM / 13 days ago

Borse Europa in recupero con balzo Airbus dopo shock dazi

(Reuters) - Le borse europee si stabilizzano dopo aver registrato ieri la peggiore seduta da dicembre a seguito dei dazi annunciati dagli Usa su alcuni prodotti di esportazione europei. Il balzo di Airbus e dei titoli del lusso ha riportato stamani i maggiori indici in territorio positivo.

Oggi Francoforte è chiusa per festa nazionale.

L’indice delle blue-chip ed il più ampio indice paneuropeo STOXX 600 hanno perso quasi il 3% ieri dopo che il Wto ha approvato dazi del 10% sui velivoli Airbus costruiti in Europa e del 25% su prodotti che vanno dai vini francesi ai whisky scozzesi.

Dopo lo shock iniziale dovuto alla decisione del Wto, letta come minaccia di una nuova guerra commerciale transatlantica, molti analisti hanno ridimensionato i timori sostenendo che, vista la lista dei prodotti soggetti ai dazi, l’effettivo impatto economico dovrebbe essere minimo.

Airbus, ieri in calo del 2%, è balzata del 4,5% ad inizio seduta dopo la pubblicazione della lista che non include alcune componenti del costruttore di aerei.

Esclusi anche gruppi del lusso, compresi il produttore di liquori francese REMY COINTREAU e Lvhm, a cui fa capo Louis Vuitton.

L’indice delle blue-chip della zona euro guadagna circa lo 0,4% intorno alle 11,40.

“La reazione di stamattina è limitata perchè veniamo da due giornate di sell-off”, ha commentato la strategist Ubs Claudia Panseri.

“Per il momento, l’ammontare totale dei dazi è molto limitato e non credo che ci saranno ritorsioni. Le tensioni commerciali sino-statunitensi hanno certamente più impatto.”

Il più ampio indice paneuropeo STOXX 600 perde lo 0,04%, nonostante il comparto alimentari e bevande traini i guadagni con un +0,58%.

La catena d’abbigliamento britannica Ted Baker sprofonda del 35% dopo aver annunciato un perdita prima delle tasse nel primo semestre e segnalato di essere in presenza del peggior scenario per i gruppi di vendita al dettaglio degli ultimi 30 anni.

La seconda catena d’abbigliamento mondiale H&M balza tuttavia del 6,45% dopo aver annunciato la sua prima crescita trimestrale degli utili in più di due anni, aiutando l’indice retail a guadagnare lo 0,01%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below