October 3, 2019 / 9:22 AM / 20 days ago

Forex, dollaro debole su rallentamento economia Usa, chiusura posizioni lunghe

Una banconota del dollaro statunitense. REUTERS/Thomas White/Illustration

LONDRA (Reuters) - Lo yen tiene vicino ai massimi da un mese contro dollaro, in un mercato che chiude posizioni lunghe sul biglietto verde intimorito dai segnali di rallentamento Usa e in vista di un possibile nuovo taglio dei tassi da parte di Fed in ottobre.

Dopo i dati sulla manifattura ai minimi da 10 anni resi noti martedì, gli investitori aspettano oggi il rapporto Ism sui servizi e domani quello sull’occupazione, numeri che potrebbero rafforzare it timore di una recessione alle porte negli Stati Uniti.

Contro yen il dollaro è appena sopra al minimo da un mese in area 106,97, in ribasso dell’1,4% dal massimo di 108,44 registrato questa settimana.

La divisa Usa aveva guadagnato terreno nelle ultime sessioni, dopo che gli investitori avevano aperto posizioni lunghe sull’aspettativa che l’economia europea avrebbe continuato a sottoperformare rispetto a quella statunitense.

La sterlina è poco mossa a 1,228 dollari dopo le ultime evoluzioni su Brexit, mentre l’euro si rafforza lievemente su dollaro appena sotto quota 1,10.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below