October 2, 2019 / 7:50 AM / 14 days ago

Borsa Milano apre debole, giù banche, Atlantia, forte Safilo

Una donna con un ombrello cammina davanti all'ingresso della Borsa di Milano. REUTERS/Alessandro Garofalo

MILANO, 2 ottobre (Reuters) - Piazza Affari parte molto debole in scia della chiusura negativa di ieri, quando i mercati sono stati penalizzati dal dato sull’Ism manifatturiero Usa sotto le attese che ha affossato tutti i mercati.

Banche in cauto ribasso, con lo spread Btp-Bund intorno 141 punti base. Debole UNICREDIT, in flessione dello 0,24%, e INTESA SP dello 0,14%.

Atlantia cedente (-0,5%) dopo lo scivolone di ieri a seguito delle dichiarazioni del premier Giuseppe Conte che ha parlato apertamente di procedimento in corso per la revoca della concessione per la controllata Autostrade.

Strappa Safilo con un balzo del 9,5% sulle indiscrezioni di stampa secondo cui il colosso francese del lusso Kering è tra gli operatori del settore che si sta interessando alla possibile acquisizione del gruppo di occhialeria italiano. No comment di Kering.

Ripiega Class Editori (-3,8%) dopo il balzo di ieri sulla semestrale.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below