September 20, 2019 / 10:11 AM / a month ago

Borse Europa in rialzo su guadagni settori difensivi e retail

(Reuters) - Le borse europee sono indirizzate verso la quinta settimana consecutiva di guadagni, sostenute dai titoli difensivi e dal comparto retail, sebbene i rialzi siano limitati con gli investitori cauti su un’economia in rallentamento e i progressi nelle trattative commerciali Cina-Usa.

Un operatore finanziario di CMC Markets negli uffici di Londra. REUTERS/Peter Nicholls

Un rialzo dello 0,95% nel settore retail contribuisce a sostenere l’indice paneuropeo STOXX 600 a +0,09%. Gli investitori rivolgono l’attenzione verso i cosiddetti settori difensivi, come healthcare, utilities, immobiliare e food and beverage.

A inizio settimana, i mercati azionari globali sono stati scossi dagli attacchi agli impianti petroliferi in Arabia Saudita, che hanno fatto schizzare i prezzi del greggio e inasprito le tensioni geopolitiche in Medio Oriente. Le ultime decisioni accomodanti di politica monetaria da parte degli istituti centrali hanno tuttavia contribuito a calmare i nervi degli investitori.

“Sembra che la mancanza di un’escalation (in Arabia Saudita) abbia stemperato in buona parte l’aumento (del prezzi del greggio) di questa settimana, spingendo i mercati azionari a riprendersi dai minimi”, osserva Michael Hewson, chief market analyst di CMC Markets UK.

“Nonostante questo, permane un significativo disagio per gli sviluppi che si potrebbero avere nel corso dei giorni e delle settimane a venire”, aggiunge Hewson.

La catena francese Casino, fortemente indebitata, mette a segno un +2% dopo che la società ha dichiarato di essere in trattativa per vendere i suoi discount Leader Price alla rivale tedesca Aldi.

Bene anche Roche, che sostiene il comparto healthcare dopo che la Food and Drug Administration statunitense ha approvato un test del gruppo per lo screening dei donatori di sangue.

L’indice londinese FTSE 100 fa peggio delle controparti, con gli esportatori britannici che risentono del rally della sterlina dopo che Jean-Claude Juncker, presidente della Commissione europea, ha alimentato le speranze che la Gran Bretagna possa lasciare la Ue con un accordo.

La società di consulenza ed ingegneria francese ALTEN mette a segno un rialzo del 6% dopo che Societe Generale ha promosso il titolo a “buy” da “hold”.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below