December 19, 2018 / 10:50 AM / in 5 months

Bcc, Cassa Centrale positiva su scioglimento legame azionario con Iccrea

Il logo BCC Credito Cooperativo REUTERS/Alessandro Bianchi

MILANO (Reuters) - Cassa Centrale Banca, uno dei poli in cui sono confluite le Bcc dopo la riforma del settore, confida di riuscire a risolvere in tempi brevi la questione della vendita delle quote detenute nell’altro polo Iccrea e sciogliere così il legame azionario tra i due gruppi.

Lo ha detto, a margine dell’esecutivo Abi, Giorgio Fracassoli, presidente di Cassa Centrale Banca.

“Stiamo lavorando in modo positivo. Ci sono aperture da parte delle loro Bcc per acquistare le azioni che noi deteniamo in Iccrea”, dice Fracalossi.

“Confido di riuscire a risolvere la questione in tempi brevi”, ha aggiunto.

Circa il 23% di Iccrea Banca è detenuto da Bcc confluite in Cassa Centrale Banca.

Fracalossi si è detto inoltre soddisfatto delle proposte del governo, da inserire nella manovra, in tema di contabilizzazione delle aggregazioni aziendali.

Secondo un emendamento alla manovra viene infatti stabilito che la società capogruppo e le banche di credito cooperativo ad essa affiliate in virtù del contratto di coesione costituiscono un’unica entità consolidante.

(Andrea Mandalà)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below