December 13, 2018 / 4:22 PM / a year ago

Euro retrocede dopo meeting Bce, dichiarazioni Draghi

Dollari americani REUTERS/Fayaz Aziz

NEW YORK (Reuters) - La moneta unica retrocede dopo la comunicazione della Bce sui tassi e, dopo una temporanea rimonta, ridiscende in concomitanza delle dichiarazioni del presidente Bce Mario Draghi su crescita e inflazione e della pubblicazione delle stime. Durante la conferenza stampa l’euro è sceso fino ai minimi di seduta di 1,1328 dollari.

** La Banca centrale europea ha infatti tagliato le stime di crescita della zona euro e rivisto leggermente le previsioni sull’inflazione.

** I dati, ha detto il presidente della Bce, suggeriscono un futuro rallentamento della crescita, anche a causa dell’indebolimento della domanda estera.

** In tema di inflazione Francoforte si è detta fiduciosa in una robusta convergenza dell’inflazione verso il target a ridosso del 2%, ma per l’inflazione generale è probabile un calo nei prossimi mesi, mentre quella sottostante è attesa in aumento nel medio termine.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below