August 16, 2018 / 7:53 AM / a year ago

Swisscom conferma obiettivi 2018 dopo aumento fatturato primo semestre, ricavi Fastweb +9,5%

Il logo di Swisscom a Zurigo. Foto del 22 novembre. REUTERS/Arnd Wiegmann

ZURIGO/MILANO (Reuters) - Swisscom ha superato leggermente le attese per il secondo trimestre, confermando gli obiettivi annuali nonostante la pressione sui prezzi per il mercato svizzero. Lo si legge in una nota sull’andamento del primo semestre 2018 pubblicata oggi dalla società.

Per quanto riguarda i risultati del primo semestre di Fastweb, la controllata italiana del gruppo, a fine giugno sono stati contati per la comunicazione mobile 1,3 milioni di clienti (+45% rispetto all’anno precedente) e 2,5 milioni nel settore della banda larga (+4%). Il fatturato è cresciuto di 1,011 miliardi di euro, un aumento del 9,5%. L’Ebitda ammonta a 310 milioni, un incremento del 4,9% escludendo i ricavi unici derivanti da cause legali edll’anno precedente.

A luglio Fastweb ha poi sottoscritto un accordo per l’acquisizione del comparto Fixed Wireless e dello spettro di frequenze dei 3,5 GHz di Tiscali, un accesso a lungo termine allo spettro di frequenze del 5G.

Tornando alla capogruppo Swisscom, l’Ebitda del secondo trimestre è in calo del 5,2% arrivando a 2,1 miliardi di franchi svizzeri, mentre i ricavi sono saliti del 2%, raggiungendo i 5,8 miliardi di franchi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below