August 10, 2018 / 12:28 PM / in 3 months

Assicurazioni, per Moody's profilo rischio non deteriorato da spread

MILANO (Reuters) - Il solvency ratio delle compagnie di assicurazione italiane è sceso significativamente nel secondo trimestre del 2018 a causa dell’allargamento dello spread del debito sovrano italiano.

Ma il loro profilo di rischio non si è “necessariamente materialmente deteriorato”, secondo Moody’s.

L’agenzia di rating osserva in un report che le compagnie sono tipicamente detentori di lungo termine di bond sovrani e generalmente non sono obbligate a vendere questi asset, data la loro abbondante liquidità.

Comunque, uno scenario estremo in cui gli spread italiani si allarghino per un periodo prolungato potrebbe indurre alcuni clienti ad abbandonare le loro polizze vita in favore di alternative ad alto rendimento. Questo potrebbe obbligare le assicurazioni a vendere asset potenzialmente cristallizzando perdite con implicazioni negative sul credito.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below