August 2, 2018 / 1:27 PM / in 4 months

Dollaro frena dopo payroll Usa, resta a massimi fine giugno su euro

Banconote in dollari ed euro. Illustrazione del 22 giugno 2017 REUTERS/Thomas White/Illustration

NEW YORK (Reuters) - Frena il dollaro, che passa in deprezzamento rispetto al paniere delle principali divise internazionali dopo i dati sull’occupazione Usa, inferiori alle attese.

** In luglio sono stati creati 157.000 posti di lavoro non agricoli, meno dei 190.000 attesi, nonostante una revisione dei dati di giugno e maggio per complessivi 59.000 posti in più.

** L’economia americana necessita della creazione di circa 120.000 posti di lavoro al mese per coprire l’aumento della popolazione in età da lavoro.

** Dopo i ‘payroll’ l’euro/dollaro è risalito in area 1,16, vicino al massimo intraday di 1,1611. Il cambio era sceso stamane fino a 1,1562, il livello più basso dallo scorso 29 giugno, in scia alla pubblicazione dei Pmi servizi europei. Le indagini congiunturali segnalano un rallentamento dell’attività nella zona euro e un complessivo affievolimento dell’ottimismo per le prospettive economiche.

** A seguito dei dati sul mercato del lavoro il biglietto verde è passato in deprezzamento anche sullo yen, scivolando fino a 111,36, dopo un picco in mattinata a 111,81.

** Il dollaro resta comunque su posizioni di relativa forza, in un mercato cauto per le possibili conseguenze della guerra commerciale tra Usa e Cina e a fronte di un’economia americana in ottima salute.

** Nel meeting di questa settimana Federal Reserve ha lasciato invariati i tassi, ma in pochi ormai dubitano che entro fine anno verranno effettuati altre due interventi. Al momento tuttavia il mercato stima solo due ulteriori rialzi nel 2019, contro i tre attualmente espressi dai ‘dots’, ovvero la sintesi delle previsioni dei consiglieri della banca centrale Usa.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below