August 2, 2018 / 10:51 AM / a year ago

GREGGIO, Brent scende da tre sedute su timori aumento forniture

LONDRA (Reuters) - Le quotazioni petrolifere scendono per la terza seduta consecutiva a seguito della crescita a sorpresa delle scorte Usa che fa aumentare i timori sul rapido aumento delle forniture di greggio a livello globale.

** Intorno alle 12,20 italiane il contratto sul Brent per consegna ottobre arretra di 42 cent (-0,58%) a 71,97 dollari il barile.

** La scadenza settembre del greggio leggero Usa cede 67 cent (-0,99%) a quota 67 dollari.

** Arabia saudita, Russia, Kuwait e Emirati Arabi hanno incrementato la produzione, come da accordi a giugno, al fine di aiutare a compensare il calo da parte delle forniture iraniane che si faranno sentire quando le sanzioni Usa entreranno in vigore alla fine dell’anno.

** Le scorte Usa sono cresciute di 3,8 milioni di barili la scorsa settimana a seguito del balzo delle importazioni, secondo l’Eia. Gli analisti contattati da Reuters si attendevano un calo di 2,8 milioni di barili.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below