July 16, 2018 / 8:37 AM / a year ago

Dollaro si stabilizza dopo maggior rialzo settimanale in un mese

LONDRA (Reuters) - Dollaro in calo dopo aver messo a segno, la scorsa settimana, il maggior rialzo settimanale in un mese.

** Nei confronti di un paniere di divise, il biglietto verde scende dello 0,1% a 94,64 dopo essere salito dello 0,7% la scorsa settimana, registrando il maggior aumento settimanale da metà giugno.

** “I mercati valutari stanno galleggiando ma alla luce degli ultimi dati macro europei, rivelatisi piuttosto solidi, crediamo ci sia la possibilità di un rialzo per l’euro/dollaro dai livelli attuali”, spiega Alvin Tan, currency strategist di Societe Generale a Londra che si aspetta che la divisa unica si apprezzi a 1,22 sul dollaro entro la fine del 2018.

** Negli scambi europei del mattino, l’euro sale dello 0,06% a 1,1692 dopo aver perso la scorsa settimana mezzo punto percentuale.

** Il solido rimbalzo dei dati macro Usa nel secondo trimestre e la minaccia del protezionismo hanno sostenuto un apprezzamento di circa il 6% del biglietto verde negli ultimi tre mesi anche se i timori che la crescita economica possa rallentare stanno spingendo alcuni investitori a essere più cauti sulle prospettive della divisa americana.

** Da monitorare domani la testimonianza semestrale del presidente della Fed Jerome Powell sullo stato dell’economia e della politica monetaria.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below