July 5, 2018 / 10:40 AM / 2 months ago

Greggio, Brent in calo dopo richiesta Trump a Opec di ridurre prezzi

LONDRA (Reuters) - Il greggio Brent tratta in calo dopo che il presidente Usa Dondald Trump, con un tweet, ha sollecitato l’Opec a ridurre i prezzi del petrolio, ma il mercato trova sostegno dalla minaccia dell’Iran di bloccare le stretto di Hormuz impedendo il passaggio delle petroliere.

** L’escalation delle tensioni sul commercio tra Washington e Pechino ha innescato una nuova ondata di vendite nelle borse asiatiche che si riflette anche nei mercati petroliferi, con la Cina che ha avvertito che potrebbe introdurre dazi sulle importazioni di greggio statunitensi.

** Intorno alle 12,20 italiane, il contratto sul Brent LCOc1 per consegna settembre perde 14 cent (-0,18%) a 78,10 dollari. La scadenza agosto del greggio leggero Usa Wti CLc1, dopo i primi cali, invece guadagna 37 cent (+0,5%) a quota 74,51.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below