July 4, 2018 / 8:32 AM / 2 months ago

Euro cede, yuan rimbalza, focus su dazi

NEW YORK (Reuters) - L’euro perde quota sul dollaro, che resta supportato dopo i recenti rialzi in una seduta dai livelli di attività inferiori al solito per la chiusura festiva della piazza Usa.

A limitare le oscillazioni contribuisce una certa prudenza in vista dell’entrata in vigore, prevista venerdì, di ulteriori dazi per 34 miliardi di dollari su merci importate dalla Cina, cui Pechino è pronta a rispondere in maniera analoga.

Secondo una fonte a conoscenza del dossier, dazi cinesi su 34 miliardi di dollari di beni Usa — importo identico a quello su merci cinesi deciso dal presidente Usa Donald Trump — entreranno in vigore dalla mezzanotte del 6 luglio, ora di Pechino.

Spicca in questo quadro il rialzo dello yuan, che recupera dai minimi da undici mesi sul dollaro dopo le rassicurazioni da parte delle autorità monetarie di Pechino sull’impegno a mantenere la valuta a un livello stabile e ragionevole.

Alle 14,40, negli scambi offshore il dollaro cede lo 0,3% sullo yuan a 6,6160. Il biglietto verde avanza sull’euro, che scivola a 1,1640 dollari da 1,1655 dollari della precedente chiusura.

La valuta unica perde quota anche sul yen a 128,61 da 128,92 yen della precedente chiusura. Poco variato il cambio dollaro/yen a 110,53 da 110,57 della chiusura.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below