June 22, 2018 / 12:07 PM / 3 months ago

Greggio in rialzo mentre paesi Opec discutono su politiche produzione

LONDRA (Reuters) - Mentre i paesi dell’area Opec tentano di raggiungere un accordo per coprire alcuni buchi nella produzione in un contesto di domanda crescente, i futures sul greggio a Londra sono in netto rialzo.

Il logo dell'Opec nella sede centrale dell'organizzazione a Vienna, lo scorso 19 giugno. REUTERS/Leonhard Foeger

** Alle 11,20 italiane il futures Brent guadagna 1,40% a 74,07 dollari al barile, mentre il derivato Usa sale dell’1,22% a 66,34 dollari.

** I paesi Opec si sono riuniti a Vienna insieme ad alcuni produttori non Opec per discutere della politica di produzione. Russia e Arabia Saudita vogliono aumentare la produzione, mentre altri membri tra cui l’Iran si oppongono.

** Gli analisti si aspettano che venga annunciato un aumento della produzione tra 500 mila e 600 mila barili al giorno, quantità che aiuterebbe a risolvere le ristrettezze del mercato ma non è tale da creare un surplus.

** “Qualsiasi differenza rispetto a queste cifre genererebbe una reazione del mercato”, osserva Warren Patterson, strategist sulle commodity di Ing. “Una politica più espansiva spingerebbe il Brent verso 70 dollari al barile, mentre misure restrittive sosterrebbero il greggio verso 80 dollari”.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below