June 20, 2018 / 1:18 PM / 5 months ago

Dollaro tocca nuovi massimi 11 mesi, pesano timori guerra commerciale

NEW YORK (Reuters) - Il dollaro ha toccato un nuovo massimo degli 11 mesi contro un paniere di valute per poi ripiegare, con l’escalation del conflitto commerciale Usa-Cina che ha trattenuto gli investitori dall’acquisto di valute ad alto rendimento, mentre il mercato si mantiene cauto per la crescente volatilità.

** Dopo la Federal Reserve, anche altri istituti centrali stanno ritirando le loro misure straordinarie inaugurate per far fronte alla crisi finanziaria, e le aspettative del mercato sono per un’accelerazione della volatilità.

** L’euro è scivolato di un quarto di punto percentuale. Il membro del consiglio direttivo della Bce Ewald Nowotny ha detto oggi che il deprezzamento dell’euro contro il dollaro dipende principalmente dalle politiche monetarie divergenti, con la Fed che ha alzato il costo del denaro mentre la Bce ha fatto capire che non ci saranno cambiamenti a breve.

** Attorno alle 15, l’indice del dollaro contro un paniere di valute .DXY appare in calo dai nuovi massimi toccati a 95,299 e vede una perdita di 0,12% a 94,969.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below