June 20, 2018 / 6:52 AM / 3 months ago

Borsa Tokyo chiude in rialzo nonostante pressioni su dazi, brilla Kikkoman

TOKYO (Reuters) - La borsa giapponese ha chiuso oggi in rialzo trainata dal produttore di salsa di soia Kikkoman, cambiando verso in corso di seduta, dopo che ieri aveva segnato un tonfo per i timori di una guerra commerciale Usa-Cina.

L’indice Nikkei ha guadagnato l’1,24%, chiudendo a 22.555,43 punti. Il più ampio Topix è salito dell’1,51%.

Kikkoman chiude con un rialzo superiore al 3% dopo che i semi di soia sono stati sotto pressione.

In recupero i titoli di macchine utensili, che a metà seduta trainavano in basso l’indice, con Okuma Corp a +2,8% dopo aver toccato il minimo da nove mesi, DMG Mori a +1,5% dopo essere scivolato al minimo da febbraio 2017.

In ripresa anche Amada Holdings e Makino Milling Machine che avevano iniziato la seduta toccando rispettivamente i minimi da settembre 2016 e agosto 2017.

Perde invece circa mezzo punto il titolo delle costruzioni Komatsu Ltd così come è negativo l’indice del settore navale che segna una flessione di circa un punto.

Male Mitsui OSK Lines che ha perso il 2% circa, mentre Kawasaki Kisen lascia mezzo punto.

In flessione anche i finanziari con Mitsubishi UFJ Financial Group a -0,5% circa e Sumitomo Mitsui Financial Group a -1%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below