June 19, 2018 / 10:41 AM / 5 months ago

GREGGIO, Brent in calo su guerra commerciale Usa-Cina, produzione Opec-Russia

LONDRA (Reuters) - I prezzi dei futures sul Brent proseguono in moderato ribasso, zavorrati dagli effetti sui mercati dell’inasprimento della guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina.

** A pesare sulle quotazioni anche le attese che l’Opec e la Russia incrementeranno gradualmente la produzione al fine di compensare il calo dell’output di Venezuela e Iran.

** Pechino e Washington si minacciano reciprocamente di dazi punitivi sulle esportazioni, andando a colpire anche le forniture di prodotti energetici. La Cina paventa di portare al 25% il dazio sulle importazioni di greggio dagli Usa, che dal 2017 sono in crescita e hanno raggiunto un livello di circa 1 miliardo di dollari al mese.

** L’Opec si riunirà il prossimo 22 giugno, a Vienna, per discutere delle politiche produttive.

** Attorno alle 12 italiane, il futures sulle consegne di Brent ad agosto si attesta a 74,93 dollari il barile (-0,41 dollari), dopo aver oscillato tra 74,54 e 75,31 dollari.

** Il contratto di riferimento sul greggio leggero Usa perde 0,84 dollari, a 65,01 dollari il barile, dopo aver oscillato fra 64,87 e 65,9 dollari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below