May 11, 2018 / 9:18 AM / 6 months ago

UniCredit, Caius invia lettera a Mustier, chiede "chiarimenti urgenti" su cashes

LONDRA (Reuters) - Il fondo hedge Caius Capital ha inviato una lettera al Ceo di UniCredit Jean Pierre Mustier in cui sottolinea che permangono “significative incertezze” in merito al trattamento regolatorio dei cashes, strumenti finanziari complessi emessi nel 2008.

In particolare Caius Capital chiede delucidazioni immediate su tutti i provvedimenti da parte delle authority che hanno dato l’ok ai ‘cashes’ e la pubblicazione di tutti i termini e le condizioni dell’accordo di usufrutto.

La settimana scorsa Caius ha inviato una lettera all’Eba affinché aprisse un’indagine sullo strumento, mettendo in discussione il calcolo del Cet1 di UniCredit che non sarebbe corretto in base alle regole Ue a meno che non siano convertiti i cashes in titoli ordinari.

UniCredit ha replicato che il trattamento patrimoniale dei cashes è in linea con l’attuale regolamentazione, posizione ribadita ieri in conferenza stampa dallo stesso Mustier che ha aggiunto che la banca sta valutando azioni legali in merito alla lettera inviata da Caius a Eba.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below