May 8, 2018 / 9:59 AM / 6 months ago

BORSE EUROPA deboli a metà seduta, guardano decisioni Trump

LONDRA, 8 maggio (Reuters) - Le borse europee sono deboli a metà seduta in attesa delle decisioni della Casa bianca sul ritiro o meno degli Usa dall’accordo con l’Iran sul nucleare, che avrà ripercussioni sul mercato del greggio.

Alle 11,25 italiane lo STOXX 600 segna -0,29%.

Tra i titoli in evidenza, William Demant registra la performance peggiore del paniere con un ribasso del 10% dopo aver lanciato un warning sul calo della domanda e il relativo indebolimento delle vendite.

Il gruppo tedesco Deutsche Post DHL è in calo dopo risultati inferiori alle attese.

Unilever invece è tra i migliori, in rialzo di quasi il 2% dopo aver annunciato un buyback di azioni fino a 6 miliardi di euro.

A Londra, Shire guadagna il 2,8% dopo che Takeda Pharmaceutical ha detto che acquisirà il gruppo per 61,5 miliardi di dollari.

Sky cede circa l’1% dopo che l’operatore Usa Comcast ha notificato formalmente alla Commissione Ue l’intenzione di avanzare un’offerta per la pay tv britannica.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below