May 2, 2018 / 9:07 AM / 7 months ago

Dollaro sale marginalmente dopo dato Adp leggermente migliore attese

Banconote in dollari Usa. Illustrazione del 12 febbraio 2018. REUTERS/Jose Luis Gonzalez/Illustration

NEW YORK (Reuters) - Si apprezza in modo frazionale il dollaro dopo la diffusione del dato americano sul mercato del lavoro, che il mese scorso si è rivelato lievemente migliore delle attese, mentre gli investitori restano in attesa della conclusione del meeting Fed questa sera.

** Attorno alle 14,30, il cambio euro/dollaro vale 1,2000, poco lontano da 1,2005 visto negli scambi europei del mattino dopo che ieri il biglietto verde ha toccato il massimo di tre mesi e mezzo.

** Relativi ad aprile, i dati Adp sul settore privato Usa hanno mostrato la creazione di 204.000 nuovi posti di lavoro a fronte delle attese per 200.000.

** Il dato è considerato un buon anticipatore della statistica del governo sul mercato del lavoro americano che è in agenda per venerdì prossimo e per la quale le attese convergono su 192.000 dopo il 103.000 del mese precedente.

** Nonostante non siano attese novità di rilievo dalla due giorni del Fomc, gli investitori soppeseranno con attenzione tutte le dichiarazioni in cui si faccia riferimento all’impatto sulla politica monetaria del dollaro forte e del rialzo dei tassi.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below