April 10, 2018 / 10:12 AM / 7 months ago

BORSE EUROPA in rialzo con auto a metà seduta

Un trader a lavoro. REUTERS/Ralph Orlowski

MILANO, 10 aprile (Reuters) - L’azionario europeo è in rialzo a metà seduta sostenuto dai guadagni del comparto auto dopo che il presidente cinese Xi Jinping ha promesso tagli alle tariffe all’import quest’anno, in un discorso “conciliatorio” nei riguardi di Washington.

Alle 11,50 italiane il paneuropeo STOXX 600 segna +0,71%.

L’indice del settore auto sale di 1,75% con le tedesche BMW, Daimler e Volkswagen a guidare i rialzi.

Tra gli altri titoli in evidenza, Bayer sale quasi del 5% dopo che il WSJ ha scritto che il dipartimento di Giustizia Usa darà il suo placet alla casa farmaceutica tedesca per l’acquisizione di Monsanto in un deal da 62,5 mld di dollari, dopo che la compagnia ha acconsentito a vendere un maggior numero di asset al fine di ottenere l’approvazione dell’antitrust.

LVMH registra un +4,9% ai massimi record dopo vendite migliori del previsto nel primo trimestre. Sulla sua scia sale l’intero comparto del lusso con Kering che mette a segno un +3,7%.

Risultati trimestrali più forti delle attese aiutano anche TGS Nopec che balza del 12,9%, miglior titolo dello Stoxx oggi.

Bene anche i minerari in progresso dell’1,8% dopo le consistenti perdite viste ieri a seguito delle nuove sanzioni Usa contro la Russia.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below