April 9, 2018 / 5:15 PM / 8 months ago

Banca Carige, Antitrust dà via libera a Malacalza

ROMA (Reuters) - L’Antitrust ha dato il via libera al gruppo genovese Malacalza per diventare il primo azionista di Banca Carige (CRGI.MI).

È quanto si legge nel Bollettino dell’Autorità per la concorrenza e il mercato in cui si spiega che “l’operazione in esame non determina la costituzione o il rafforzamento di una posizione dominante sul mercato interessato, tale da eliminare o ridurre in modo sostanziale e durevole la concorrenza”.

L’operazione consiste nella sottoscrizione da parte del gruppo della famiglia Malacalza di una parte delle azioni di Banca Carige oggetto di aumento di capitale.

La banca genovese era stata sollecitata il 28 settembre 2017 dalla Bce a procedere ad un aumento di capitale. Concluso l’aumento, a dicembre 2017, e in seguito ad alcune ulteriori e successive acquisizioni, il capitale sociale di Carige è così mutato: Malacalza detiene il 20,63%, Compania financiera lonestar detiene il 9,08%, Pop 12 il 5,428%, Sga il 5,39% e Credito fondiario ha in portafoglio il 4,894%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below