April 9, 2018 / 6:54 AM / 7 months ago

Germania, export febbraio segna calo più marcato da 2015

Automobili Volkswagen pronte per essere esportate al porto di Emden. REUTERS/Fabian Bimmer

BERLINO (Reuters) - L’export tedesco si è contratto a sorpresa a febbraio, segnando il calo più marcato in due anni e mezzo e riducendo il surplus commerciale del Paese, a segnalare come la crescita della principale economia europea potrebbe aver raggiunto il picco.

Secondo i numeri corretti per il calendario diffusi stamane dall’Ufficio federale di Statistica, le esportazioni si sono ridotte di 3,2% a febbraio, i minimi dall’agosto 2015 e le importazioni sono scese di 1,3%.

La mediana delle attese degli economisti interpellati da Reuters in un sondaggio prospettava un aumento di 0,2% sul mese per l’export e di 0,3% per le importazioni.

Il surplus commerciale si è ridotto a 19,2 miliardi di euro toccando il minimo da 13 mesi, da 21,5 miliardi di gennaio, a fronte di attese per un avanzo a 21,4 miliardi di euro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below