March 27, 2018 / 10:51 AM / 8 months ago

GREGGIO in ribasso sopra quota 70 dollari su tensioni Medio Oriente

LONDRA (Reuters) - I futures sul greggio sono in rialzo, con il Brent che tiene sopra quota 70 dollari, sostenuto dai timori che le tensioni in Medio Oriente possano portare a problemi sul fronte dell’offerta, anche se l’aumento della produzione a livello globale invita gli investitori alla cautela.

** Intorno alle 11,40 italiane, il futures Brent sale dello 0,14% a 70,41 dollari al barile, il derivato Usa dello 0,27% a 65,73 dollari.

** Il prezzo del greggio è cresciuto più del 7% a marzo e del 5,3% nel primo trimestre ed è così sulla buona strada per chiudere i tre mesi in rialzo per la prima volta da fine 2010.

La situazione geopolitica e le attese di azioni per controllare l’offerta da parte dei Paesi produttori hanno sostenuto il Brent fino a sopra quota 70 dollari, per la seconda volta da fine 2014, ma gli analisti dicono che il mercato non sembra destinato a rimanere rialzista per lungo tempo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below