March 26, 2018 / 7:34 AM / 8 months ago

Borse Asia cedenti su timori di guerra commerciale con Usa

26 marzo (Reuters) - L’azionario dell’area Asia/Pacifico è in lieve calo mentre continuano a tenere banco i timori di guerra commerciale con gli Stati Uniti, dopo l’annuncio di dazi per 60 miliardi di dollari sulle importazioni cinesi.

L’indice MSCI .MIAPJ0000PUS perde lo 0,1% nella quarta seduta consecutiva di cali. TOKYO .N225 ha chiuso a +0,7% dopo aver toccato il livello più basso da settembre.

SHANGHAI .SSEC perde lo 0,8% appesantita soprattutto dai titoli energetici .CSI300EN che cedono il 2,2%, con China Petroleum & Chemical Corporation (600028.SS) in calo del 2,8%. HONG KONG .HSI perde lo 0,2%.

SINGAPORE .STI è in lieve calo. Male i titoli finanziari, con DBS Group Holdings Ltd (DBSM.SI) che perde lo 0,3%.

SYDNEY lascia sul terreno mezzo punto percentuale e si porta sul livello più basso da circa cinque mesi. I titoli finanziari .AXFJ cedono quasi l’1% sul minimo da novembre 2016.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below