March 19, 2018 / 11:39 AM / 6 months ago

GREGGIO, Brent in leggero calo, pesa aumento pozzi Usa

LONDRA (Reuters) - I prezzi dei futures sul Brent proseguono in lieve ribasso, penalizzati dall’incremento del numero di pozzi attivi negli Stati Uniti.

** Secondo quanto comunicato da Baker Hughes, nella settimana terminata il 16 marzo scorso i pozzi attivi negli Usa sono cresciuti di quattro unità, a 800.

** Si tratta di un segnale che dimostra come Washington spinga per incrementare la produzione, in modo da compensare i tagli decisi da Opec e Russia.

** Attorno alle 12,05 italiane, il futures sulle consegne di Brent a maggio si attesta a 66,01 dollari il barile (-0,20 dollari), dopo aver oscillato tra 65,73 e 66,16 dollari.

** Il contratto di riferimento sul greggio leggero Usa perde 0,26 dollari, a 62,08 dollari il barile, dopo aver oscillato fra 61,94 e 62,28 dollari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below