February 12, 2018 / 8:40 AM / 9 days ago

BORSE ASIA-PACIFICO rimbalzano dopo perdite settimana scorsa, Tokio chiusa

Le borse dell‘area Asia-Pacifico sono in deciso recupero dopo i pesanti ribassi della scorsa settimana, con gli investitori tuttavia ancora in apprensione in vista dell‘imminente pubblicazione dei dati sull‘andamento dell‘inflazione negli Stati Uniti.

** L‘indice MSCI, che non comprende la borsa giapponese, alle 7,45 guadagna lo 0,92%. TOKYO oggi è chiusa, venerdì ha concluso la seduta in calo del 2,3%.

** Recupera dopo la pessima settimana chiusa venerdì la borsa di SHANGHAI, che in corso di seduta viaggia a +0,8%. L‘indice delle blue-chip cresce dell‘1,3%. Tonici anche i titoli del comparto del consumo (+3,3%), dell‘immobiliare (+1,79%) e del settore sanitario (+2,5%).

La settimana scorsa la borsa continentale cinese ha perso il 9,6%, il peggiore risultato dal gennaio 2016.

** Anche HONG KONG rimbalza dopo la pessima settima scorsa e guadagna lo 0,8%. Prada perde l‘1,12%.

** SYDNEY ha perso lo 0,3%, toccando il minimo dall‘ottobre del 2013, appesantita dai titoli del comparto finanziario venduti a causa dell‘avvio di una indagine governativa sulle banche e i loro i sistemi di vendita dei mutui.

** MUMBAI guadagna circa lo 0,6%, SEUL ha chiuso in crescita dello 0,7%, SINGAPORE in corso di seduta si muove sopra lo 0,6%; TAIWAN, guadagna lo 0,5%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below