February 7, 2018 / 12:17 PM / 2 months ago

Btp, spread scende sotto 125 punti, minimo da settembre 2016

MILANO (Reuters) - Prosegue il rally del secondario italiano che, nelle contrattazioni del primo pomeriggio, vede il differenziale di rendimento tra Italia e Germania sul tratto decennale scendere sotto quota 125 punti base.

Attorno alle 15, su piattaforma TradeWeb, lo spread Italia-Germania IT10DE10=TWEB vale 126 punti base (dopo un tuffo a 124 pb, minimo da inizio settembre 2016) dai 136 della chiusura di ieri e il tasso del decennale di riferimento IT10YT=TWEB scambia a 1,92% dopo un minimo in seduta a 1,90%.

Alla stessa ora, in un contesto in cui tutto il comparto periferico appare in forte rialzo, il futures sui Btp con scadenza a marzo sale di circa 97 cent dopo aver messo a segno un rialzo di oltre una figura.

Il rally del secondario italiano e delle periferie si collega al raggiungimento dell’accordo tra i conservatori della cancelliera tedesca Angela Merkel e l’Spd di Martin Schultz per una coalizione di governo, dopo negoziati durati oltre quattro mesi. I Btp hanno poi messo a segno un’ulteriore accelerazione contestualmente alle prime dichiarazioni di Merkel sull’intesa.

“Le periferie salgono sulla prospettiva che il ministero delle Finanze tedesco venga affidato a un esponente dell’Spd. Difficile dire se l’ulteriore spinta verso l’alto sia collegata alle parole della Cancelliera”, spiega un operatore di una banca italiana con sede a Milano.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Redazione Milano

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below