February 7, 2018 / 10:47 AM / 2 months ago

Borse Europa interrompono serie negativa

ROMA (Reuters) -

La borsa di Francoforte, ieri. REUTERS/Ralph Orlowski

I mercati azionari europei hanno interrotto oggi una serie negativa di sette sedute consecutive dopo che gli investitori si sono rincuorati grazie al rimbalzo di Wall Street ieri.

** Tutti i comparti sono positivi, con l’indice STOXX 600 che alle 11 circa sale dello 0,7%. Finora, per il 2018 l’indice ha perso il 3,5%.

** Il tedesco Dax cresce dello 0,57%, il britannico Ftse dello 0,48%, il francese Cac 40 dello 0,6%.

I trader dicono di non poter escludere ulteriori turbolenze dato che la volatilità resta alta sulla scia dei forti cali provocati dai timori per la ripresa dell’inflazione. I future su Wall Street preannunciano un’apertura in calo. “È troppo presto al momento per ipotizzare che questa potrebbe essere la fine di questo particolare passaggio di debolezza”, dice Michael Hewson, Chief Market Analyst di CMC Markets UK.

A sostenere il mercato, anche un certo numero di risultati trimestrali che hanno ricevuto buona accoglienza. ** L’azienda svedese di tecnologia per l’industria HEXAGON cresce di oltre il 7,5% dopo aver riportato profitti core, nel quarto trimestre, superiori alle previsioni degli analisti.

** Il titolo della compagnia petrolifera norvegese STATOIL sale di oltre il 3% sull’annuncio che aumenterà i dividendi dopo aver superato le previsioni sui profitti nel quarto trimestre grazie anche al rialzo dei prezzi del petrolio.

** Anche le tedesche DELIVERY HERO e HANNOVER RE crescono grazie ai forti risultati registrati.

** Delude invece ABN AMRO, che perde quasi il 2%. La banca olandese ha superato le previsioni degli analisti con un salto del 63% nei profitti netti del quarto trimestre, ma alcuni trader hanno espresso proeccupazioni sui ritorni di cassa.

** Il produttore di enzimi Novozymes e il birrificio Carlsberg perdono oltre il 4% dopo la diffusione dei risultati. ** Secondo i dati Thomson Reuters, il 48,2% delle società incluse nello STOXX 600 che hanno già diffuso i risultati hanno superato le stime. Un dato che è sotto il 50% abitualmente visto in un tipico trimestre. I ricavi sono per il 57,3% superiori alle attese, dato che è invece superiore alla media.

** Tesco perde lo 0,9% dopo la notizia che la catena britannica potrebbe dover rimborsare fino a 4 miliardi di euro in seguito a una rivedicazione sulla parità di salario.

(Danilo Masoni)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below