January 25, 2018 / 10:44 AM / in a month

Greggio, Brent in rialzo, ai massimi da 2014, aiutano calo scorte Usa e dollaro debole

LONDRA (Reuters) - I prezzi dei futures sul Brent proseguono in moderato rialzo, superando la barriera dei 71 dollari il barile per la prima volta dal 2014.

** A sostenere le quotazioni, segnalano i trader, i tagli alla produzione, il calo delle scorte Usa e l‘indebolimento del dollaro.

** Secondo quanto comunicato dall‘agenzia governativa Eia, le riserve di greggio di Washington sono scese ai minimi da febbraio 2015, registrando la decima settimana consecutiva di contrazione.

** Attorno alle 11,35 italiane, il futures sulle consegne di Brent a marzo si attesta a 70,72 dollari il barile (+0,19 dollari), dopo aver oscillato tra 70,70 e 71,20 dollari.

** Il contratto di riferimento sul greggio leggero Usa guadagna 0,38 dollari, a 65,99 dollari il barile, dopo aver oscillato fra 65,74 e 66,04 dollari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below