January 15, 2018 / 7:01 PM / 10 months ago

Antitrust, multa da oltre 20 mln per Poste Italiane

ROMA (Reuters) - Antitrust ha comminato a Poste Italiane una sanzione di oltre 20 milioni di euro per abuso di posizione dominante per invii, come estratti conto e bollette, che i clienti business come le banche, le assicurazioni e le compagnie telefoniche mandano ai propri clienti.

Lo rende noto il garante della concorrenza.

L’abuso starebbe nell’offerta da parte di Poste ai propri clienti finali di “condizioni economiche e tecniche non replicabili dai concorrenti, che devono necessariamente ricorrere ai servizi di Poste Italiane per il recapito nelle zone rurali e meno densamente abitate del Paese”.

Contestata anche la policy degli sconti praticati ai clienti finali, condizionati “all’affidamento esclusivo di tutti gli invii o di una parte sostanziale degli stessi” a Poste.

Con tali comportamenti, conclude Antitrust, l’ex monopolista “è riuscito a recuperare numerosi clienti e ad aumentare ulteriormente la propria quota di mercato, a danno degli altri operatori postali”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below