January 8, 2018 / 9:28 AM / 8 months ago

Euro ripiega sotto 1,20, indice dollaro si risolleva da minimi

LONDRA (Reuters) - L’indice del dollaro sulle principali controparti ponderate per il commercio si risolleva dai minimi degli ultimi tre mesi e mezzo e la valuta unica scivola al di sotto della soglia di 1,20, in calo di circa 0,3%.

Monete da due euro presso il Money Service Austria di Vienna. Foto del 16 novembre 2017. REUTERS/Leonhard Foeger

** Inferiori alle attese del mercato a livello di numero dei nuovi occupati, i dati Usa di venerdì sul mercato del lavoro hanno messo in evidenza un’incoraggiante ripresa dei salari che dovrebbe permettere a Federal Reserve di proseguire senza intoppi nel percorso delle prossime strette sui tassi.

** “La tendenza più recente dei realizzi sul dollaro si è presa una piccola pausa”, commenta Satoshi Okagawa, analista di Sumitomo Mitsui Banking Corporation a Singapore, aggiungendo che il biglietto verde beneficia anche della risalita dei rendimenti sulla curva dei Treasuries.

** Per il dollaro il 2017, in cui è arretrato a livello di indice di circa 10%, è stato l’anno dalla performance più debole dal 2003. La debolezza della valuta Usa è poi proseguita nella prima settimana del 2018.

** A giudicare dagli ultimi commenti di diversi esponenti Fed durante il fine settimana, la banca centrale dovrebbe poter procedere ai tre previsti rialzi dei tassi nel corso di quest’anno.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below