January 4, 2018 / 1:02 PM / 2 months ago

Tiscali, Ict ha 23,5% potenziale, può salire ancora, oggi non vuole controllo

MILANO (Reuters) - Investment Construction Technology (Ict) detiene una partecipazione potenziale in Tiscali pari al 23,513% e potrebbe anche acquistare altre azioni, anche se a oggi non intende acquisire il controllo della società.

Lo dice la società con sede a Limassol (Cipro) in un documento inviato a Consob.

Ieri dagli avvisi Consob è emerso che Ict ha azzerato il 22 dicembre la sua quota in Tiscali dal 6,343% precedente e nella stessa data aveva una partecipazione potenziale del 23,513% riguardante azioni oggetto di cinque contratti di “repurchase agreement” con scadenza 1 giugno 2018. Il 17,171% riguarda strumenti finanziari.

Ict aggiunge che in quanto azionista potrebbe elaborare “piani o fare proposte o esercitare i suoi diritti con riferimento all‘attività dell‘emittent, alla sua gestione, alle sue strategie e ai suoi piani (ivi incluse a titolo esemplificativo e non esaustivo operazioni strategiche che coinvolgono l‘emittente)”.

Ict non fa parte di accordi o patti parasociali e non intende proporre a oggi l‘integrazione o la revoca degli organi amministrativi e di controllo di Tiscali.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below