January 4, 2018 / 8:06 AM / 5 months ago

Bond euro sotto tono in apertura, seguono Treasuries in attesa dati Pmi e aste

MILANO (Reuters) - Apertura di seduta con il segno negativo per l’obbligazionario europeo di riferimento, quello tedesco, con una risalita dei rendimenti ispirata a quella della curva Usa.

** Lievemente meglio fanno i periferici — Italia compresa — in una mattinata che sarà contrassegnata dalla pubblicazione dei Pmi sul settore dei servizi.

** Bene intanto, sempre sul fronte delle indagini congiunturali, gli indici di dicembre sul manifatturiero giapponese e sul terziario cinese.

** Vivace il panorama dell’offerta, con nuova carta francese e spagnola a medio e lungo termine per massimi 14 miliardi di euro.

** Parigi mette a disposizione degli investitori tra 8 e 9 miliardi di Oat maggio 2028, maggio 2036 e maggio 2048, mentre Madrid offre tra 3 e 4 miliardi dei Bonos ottobre 2022, ottobre 2027, novembre 2030 e ottobre 2046, insieme a 500 milioni/un miliardo dell’indicizzato novembre 2020.

** Rientrati soltanto oggi dalla pausa di fine anno, gli investitori giapponesi hanno spinto l’indice Nikkei delle bluechip in rialzo di 3,26%, sui massimi dal 1992.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below