December 15, 2017 / 8:08 AM / 2 months ago

Borse Asia negative, pesano timori taglio tasse in Usa

15 dicembre (Reuters) - L‘azionario dell‘area Asia/Pacifico ha azzerato i rialzi di inizio seduta e cede quasi mezzo punto percentuale, appesantita dai timori sulla riforma fiscale negli Stati Uniti.

L‘indice MSCI perde lo 0,4% mentre TOKYO ha chiuso in calo di 0,6 punti.

A ispirare cautela sul mercato sono i timori sul taglio delle tasse promosso dal presidente Donald Trump. I repubblicani controllano entrambi i rami del Congresso ma è sufficiente perdere due voti perché la legge si areni.

SINGAPORE staziona sui minimi dell‘ultima settimana. Male soprattutto i finanziari con United Overseas Bank che perde quasi l‘1%.

SHANGHAI perde lo 0,8%. La palma del titolo peggiore va a Beijing Tiantan Biological Products che arriva a cedere quasi il 9%. HONG KONG va sotto di oltre l‘1%.

In controtendenza MUMBAI. L‘umore positivo deriva dall‘attesa che il Bjp, il partito del premier Narendra Modi, vinca le elezioni in Gujarat. Tra i titoli in evidenza HDFC bank, che sale del 2,7% sul nuovo piano di fund raising che prevede un collocamento azionario presso investitori qualificati.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below