December 12, 2017 / 10:47 AM / 4 months ago

Dollaro poco mosso in attesa meeting Fed, sale sterlina

NEW YORK (Reuters) - Il dollaro scambia in un range ristretto in una seduta dai volumi sottili che vede gli operatori cauti in attesa dell’esito del meeting della Federal Reserve che dovrebbe sancire il terzo rialzo dei tassi di interesse dall’inizio dell’anno.

** Il biglietto verde è poco mosso anche dopo la diffusione dei dati macro Usa sui prezzi alla produzione che a novembre hanno messo a segno un rialzo mensile di 0,4%, a fronte di attese per +0,3%, in linea con il dato di ottobre.

** Gli investitori monitoreranno soprattutto il giudizio della Fed sullo stato di salute dell’economia Usa che potrebbe influire sul percorso di graduale rialzo del costo del denaro.

** Solo temporaneo il rialzo messo a segno dalla sterlina subito dopo i confortanti dati sull’inflazione britannica, con il mercato che si concentra sui negoziati sulla Brexit.

** Immediatamente dopo i dati macro del mattino, la sterlina è salita al massimo di giornata di 1,3380 sul dollaro, in rialzo dal precedente 1,3335, per poi scivolare, attorno alle 14,45, a 1,33 dollari con un rialzo dello 0,2% in seduta.

** “Qualunque movimento verso l’alto della sterlina presenta dei limiti a causa dell’incertezza che vedremo fino alla data dell’accordo sulla Brexit”, spiega Neil Jones, responsabile valutaro per gli hedge fund di Mizuho.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below