November 21, 2017 / 4:28 PM / 8 months ago

Banche, Bankitalia: spesa conto corrente 2016 a 77,6 euro, online 14,7 euro

ROMA (Reuters) - Nel 2016 la spesa media di gestione di un conto corrente bancario è cresciuta di circa 1,1 euro rispetto all’anno precedente, attestandosi a 77,6 euro, mentre le commissioni sulle aperture di credito sono rimaste stabili attorno all’1,6% del credito accordato.

Lo rileva Bankitalia nella sua indagine annuale sui conti correnti delle famiglie, basata sugli oneri e sulle commissioni effettivamente addebitati nel corso del 2016 a un campione di oltre 14.000 clienti, distribuiti su 618 sportelli bancari e 52 sportelli postali.

Lo studio include per la prima volta 836 conti correnti online, il cui costo, pari a 14,7 euro l’anno, è significativamente più basso rispetto ai conti tradizionali.

La crescita delle spese, si legge nella nota diramata dall’istituto, “deriva dai maggiori canoni per le carte di credito e di debito e dalle maggiori commissioni pagate per le operazioni effettuate”.

L’operatività media dei conti è di poco diminuita, passando da 144 a 143 operazioni.

“Le commissioni unitarie di istruttoria veloce, applicate sugli scoperti di conto, sono diminuite sia per i conti affidati (da 29,7 a 25,5 euro) sia per quelli non affidati (da 26,9 a 19,3 euro) e sono state accompagnate da una significativa riduzione dell’ammontare degli sconfinamenti”, conclude il comunicato.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below