7 novembre 2017 / 10:39 / un mese fa

Npl, Federazione Bancaria Europea esprime preoccupazione su addendum

ROMA (Reuters) - La Federazione Bancaria Europea (Ebf) ha scritto alla Commissione Europea, all‘Europarlamento e alla Banca Centrale Europea per esprimere preoccupazione sul cosiddetto “addendum” delle linee guida Bce per le banche sui non performing loan.

Nella lettera, che porta la data di ieri, l‘Ebf parla di “aumento dell‘incertezza regolamentare insita nell’Addendum”.

“La logica sottostante all‘Addendum è ben chiara, tuttavia raccomandiamo di riconsiderarne il metodo. Ciò è motivato dal fatto che, come sembra, l‘Addendum in pratica può alterare alcune metriche che costituiscono il fulcro del Primo Pilastro degli standard regolamentari internazionali e della regolamentazione Ue”, scrive l‘Ebf.

Ancora, recita la lettera “non è chiaro se l‘Addendum possa essere in definitiva applicato anche alle esposizioni esistenti, lasciando così non chiara una definizione dell‘ambito di applicazione che sarebbe - ed in realtà è già – soggetta a speculazioni da parte degli operatori interessati”.

La Federazione dice anche che “i requisiti più stringenti” mettono le banche europee con esposizioni al di fuori della zona euro “in una condizione di svantaggio competitivo rispetto alle banche locali”, e che, dato anche il preannuncio “molto breve” dell‘entrata in vigore dei cambiamenti (il prossimo primo gennaio), non c‘è stata “una preventiva valutazione d‘impatto, in particolare sul credito alle Pmi e sulla crescita economica negli Stati membri”

“In conclusione, le banche europee desiderano riaffermare l‘importanza di mantenere una netta separazione fra regole del Primo Pilastro, per le quali le imprese seguono metodi di calcolo e calibrazione concordati a livello internazionale, e valutazioni specifiche sulle singole banche, che includono il giudizio dei supervisori, derivanti dal Secondo Pilastro”, dice la lettera. “L‘Addendum e qualsiasi altra forma di orientamento di vigilanza dovrebbe partire da questo principio per garantire l’indispensabile certezza regolamentare”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below